Fatto a mano è diverso.

Gnocchi di barbabietola con cavoletti, feta e germogli Prendersi il tempo per fare le cose così come le sentiamo e non come altri pensano sia giusto per noi. C'è qualcosa di speciale nel fare con le proprie mani, sentire che la forma prende vita proprio perché è così che l'abbiamo immaginata oppure semplicemente perché è... Continue Reading →

Impreciso e perfetto.

Non sempre i contorni sono netti e precisi. Quasi mai abbiamo davanti un equilibrio perfetto. I difetti esistono a ricordare che ci siamo, così e senza fronzoli. Le imperfezioni sono il segno della presenza, perché per esserci con consapevolezza c'è bisogno di riconoscere tutte le storture e sbavature che fanno parte di noi. Non è... Continue Reading →

Un po’ di questo.

Ci sono cose che succedono così, capitano, le vedi ma non sai nemmeno cosa sia stato a farle accadere. A volte è semplice, si è presenti e le cose girano intorno a noi e noi giriamo con loro. Non è bello mentre ci sei dentro, perché sembra non sia il tuo ballo però l'importante è... Continue Reading →

Li moccolotti de lo vatte

10 luglio, una domenica come le altre. Dovrebbe essere così, in realtà non lo è. Grazie al progetto dell'Associazione Italiana Food Blogger sono ambasciatrice della giornata nazionale della Pasta Corta per il Calendario del Cibo Italiano. Per un giorno divento protagonista di un bellissimo lavoro di passione e racconto un po' della mia terra, della vita.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑