Un viaggio a occhi chiusi.

Oggi scrivo di un tempo che mi sono voluta prendere e sentivo di aver guadagnato già molti mesi fa. Ero a Milano, immersa in un azzurro carta da zucchero come era tanto che non vedevo. Piccoli bagliori dorati e materia allo stato puro, questo ho sentito non appena un sorriso mi ha accompagnato al mio... Continue Reading →

La verità sorprende.

Casadonna Reale La porta è piccola, di legno e aperta per me. Ci arrivo come fossero gli ultimi metri di una maratona, con l’ossigeno giusto per pochi passi misurati. Grazie a Dio ce l’ho fatta e me la gusto. Mentre scodinzolo felice per togliermi la neve di dosso, gli occhi cercano il fuoco del camino... Continue Reading →

Tutto in una fetta.

Arancione, bella tondetta, caparbia ma poi così soffice. Impossibile pensare che qualcosa di così vicino alla consistenza di una nuvola possa essere prima così forte e austera. Eppure è così.  A volte bisogna saperci fare, saper prendere dal lato giusto delle cose. Il momento è evidentemente importante, così come la compagnia. Capita così che una... Continue Reading →

Rossa di stupore.

Sto tornando a casa dopo tanti giorni lontano. Fuori la vita é andata avanti da sola, senza sapere quello che stavo facendo. Ed è davvero tanto quello che ho fatto. Ne sento la fatica, ma ancora non lo so spiegare. Sento che è stato giusto perché ne avevo bisogno. Dentro sento il peso di emozioni... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑